Funnel e Lead Genaration…il perfetto binomio!!

Lead Generation, termine oggi molto in voga nel contesto digital, ma in realtà conosciuto nello specifico da pochi.

Impropriamente utilizzato per indicare le più svariate tipologie di contatti, un lead vero e proprio, presenta dei parametri e caratteristiche  ben precise.

In primis una lead di qualità risulta spesso essere il prodotto di un funnel di marketing (imbuto), processo in cui il prospect viene stimolato ed affiancato ad eseguire e talvolta effettuare diverse azioni/ passaggi che ad oggi possono essere coordinati anche, ma non esclusivamente, con attività di marketing automation.

Alla fine del funnel, il lead generato, oltre a presentare un reale interesse al prodotto o servizio offerto, dovrà condividere dati precisi, prodotti della strategia adottata, tra i più comuni: nome, cognome, luogo di residenza, mail, recapito telefonico, esigenza e dettaglio della richiesta.

Differenti possono essere i canali che costituiscono la fonte della lead: telefono, mail, chat, download di contenuti da una piattaforma web.

Per intenderci la lead è esempio di conversione, ed in quanto tale, per generare fatturato, dovrà essere gestita e processata in modo strategico, minuzioso e puntuale.